Tag Archive | teorie del complotto

Per star benone bevi acqua e limone!

999228_429113160544900_168171718_nPREMESSA

Premesso che: gli agrumi fanno bene per quel che ne sappiamo potrebbero anche avere proprietà che ancora ignoriamo.

 TREND NATURALISTA DEL MOMENTO

Una delle mode salutiste del momento attualmente più in voga, (moda che ciclicamente si rinnova con pratiche sempre nuove e sempre uguali come come l’utilizzo sfrenato di Aloe Vera, le diete a base di frullati, le bacche di Goji, il Quigong, il Reiki, il ritorno di fiamma Omeopatico di fine anni ’90, le manie sul tipo di acqua minerale,  le bevande detossificanti, la dieta tisanoreica) é la pratica del “curarsi col limone“, venduta come “la doccia interna mattutina”.

La posologia é la seguente: al mattino, appena alzati, a stomaco vuoto, bersi un bel bicchiere di acqua tiepida con succo di limone (possibilmente fresco, Bio, al giusto grado di maturazione), almeno mezz’ora prima di fare colazione. Detto questo diverse fonti citano alcune varianti sui metodi d’assunzione: si va dal mezzo succo di limone in un bel bicchiere d’acqua, sempre, tutti i giorni al variare la quantità di limonenel bicchier d’acqua aumentandolo gradualmente fino a raggiungere la quantità-limite che può andare dai tre ai sette limoni, per poi calare nuovamente fino a ritornare ad un limone singolo. Oppure ci sono le varianti come acqua calda, limone e miele. Tutti i siti che promuovono la cura del limone fanno attenzione a raccomandare di non abusarne, consci del fatto che un’assunzione eccessiva di acido citrico potrebbe essere dannoso.

Continua a leggere…

Annunci

Propaganda a Cinque Stelle

Secondo la definizione di Wikipedia la Propaganda é “l’attività di disseminazione di idee e informazioni con lo scopo di indurre a specifiche attitudini e azioni” ovvero il “conscio, metodico e pianificato utilizzo di tecniche di persuasione per raggiungere specifici obiettivi atti a beneficiare coloro che organizzano il processo”. Senza voler affrontare appieno l’argomento in questo post é interessante notare come due comuni elenchi di “regole base” o “principi” della propaganda possano essere applicati pari-pari alle tecniche base di comunicazione del Movimento Cinque Stelle.

Continua a leggere…

“Ma se fosse vero?”

Nel momento in cui ci si trova a dover prendere posizione a favore o contro qualcosa é sempre indispensabile studiare il problema nel suo insieme cercando di valutare e soppesare la natura e la validità delle diverse posizioni a riguardo. Non esiste un metodo unico ed accettato per compiere quest’operazione ma vi sono alcuni procedimenti che tornano sempre utili. Uno di questi procedimenti consiste nel testare  le varie posizioni una ad una partendo dal presupposto (sperimentale) che siano assolutamente vere e giuste, per poi soppesare passo dopo passo le conseguenze logiche e pratiche che comportano verificando se vi siano incongruenze o meno. Si tratta di un esperimento, un gioco speculativo che se svolto bene ed in maniera spietata, aiuta a fornire una comprensione più completa di determinate situazioni e verificare la validità delle diverse posizioni e teorie. Si badi bene che questo é semplicemente UN metodo d’analisi, non é certo IL metodo unico, né si tratta di un metodo migliore di altri, ma é tutto sommato un esercizio mentale semplice che sprona ad utilizzare la fantasia ed a documentarsi correttamente su molti aspetti spesso apparentemente secondari che però possono nascondere il nocciolo della questione. Non é nemmeno detto che funzioni subito: basta apprendere un singolo dato nuovo per dover rifare tutto daccapo.

Continua a leggere…

Siamo sotto assedio! La creazione di nemici come arma di difesa

Non é raro trovarsi dinnanzi a qualcuno che dichiara di venir “attaccato”, “controllato” o “ignorato” per i più svariati motivi: ideali politici, teorie economiche, credo religioso ecc. Quando si affrontano dichiarazioni di questo tipo bisogna sempre procedere con molta cautela ed obiettività perché se da un lato vi sono effettivamente persone che subiscono un tangibile ostruzionismo, dall’altro si possono trovare persone che fanno leva su un ostruzionismo ampiamente esagerato o del tutto inesistente. Si: esistono persone o più comunemente, gruppi di persone che arrivano a vedersi “assediati” da nemici quasi o del tutto inesistenti. Si tratta di un meccanismo di difesa del gruppo che però riguarda più le persone al suo interno che quelle all’esterno: essenzialmente, la creazione di nemici “immaginari” é un metodo per mantenere compatto il gruppo ed individuare/mettere a tacere/espellere i dissidenti.

Continua a leggere…

Le dubbiose “Quirinarie” del Movimento cinque stelle

-L’articolo é stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale-

L’11 Aprile 2013 si svolge il voto per la scelta del candidato che il M5S proporrà alla Presidenza della Repubblica, chiamato informalmente “Quirinarie” ed annunciato con questo post. Il voto é aperto ai soli utenti iscritti al movimento entro il 31 dicembre 2012 con documento d’identità verificato.

Schermata 2013-04-12 alle 14.10.01

 

Continua a leggere…